Festivaletteratura: Susin Nielsen con Lella Costa e con Vera Salton | Eventi Castoro a Mantova

EVENTO 6: Mercoledì 9, ore 17.30 • Palazzo del Mago – Cappella
Susin Nielsen con Vera Salton – FAMIGLIE REGOLARMENTE COMPLICATE
Ma dove trova Susin Nielsen i personaggi delle sue storie così vere e divertenti? E adesso che George Clooney si è sposato, a chi scriverà Violet per sistemare la sua mamma? E riuscirà Ambrose a vincere il torneo di Scarabeo? A queste e a tutte le domande dei suoi lettori la scrittrice canadese risponderà affiancata da Vera Salton. Dai 10 ai 13 anni.

EVENTO 96: Venerdì 11, ore 15.00 • Aula magna Isabella d’Este
Susin Nielsen con Lella Costa – ADOLESCENTI FATTI DI MOLECOLE
“Tutto è fatto di molecole, per questo ogni cosa e ogni persona in questo mondo è interconnessa l’una con l’altra. Compresi un vero nerd e la ragazza più popolare della scuola”. Susin Nielsen ci ha raccontato dello “sfigato” Ambrose, del complicato Stewart, di tante ragazze e ragazzi alle prese con i genitori, la scuola, gli insegnanti, gli amici. Sempre senza stereotipi e banalità, e senza rinunciare a tante risate e inaspettati punti di vista. Al Festival la scrittrice canadese incontra i suoi giovani lettori insieme a Lella Costa. Per ragazzi e adulti.

Dal sito di Festivaletteratura:
«Ho sempre desiderato essere una scrittrice, a eccezione degli anni in cui volevo fare l’attrice. Mi sarebbe piaciuto essere Anita in West Side Story, solo che avevo davanti tre piccoli ostacoli: non sapevo cantare, non sapevo ballare e sapevo recitare in modo appena accettabile». Messi da parte i sogni di palcoscenico – che di tanto in tanto riaffiorano ironicamente nelle sue opere – Susy Nielsen ha realizzato un sogno ancor più grande: quello di raccontare con affetto, arguzia e sarcasmo i piccoli grandi drammi dei giovani pre-adolescenti protagonisti dei suoi primi tre romanzi, segnati da un ritmo incalzante, da dialoghi perfetti (complice la sua pluriennale esperienza come sceneggiatrice televisiva) e da imprese impossibili, come ad esempio quella di salvare la propria famiglia (o quel che ne resta). Finora le peripezie di Ambrose, Violet, Stewart e Ashley, protagonisti dei romanzi Lo sfigato, Caro George Clooney, puoi sposare la mamma? e del recente Siamo tutti fatti di molecole, hanno convinto i suoi lettori privilegiati, che potrebbero essere compagni di banco dei personaggi nati dalla sua immaginazione.

www.castoro-on-line.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...