MADELIEF. Torna la Pippi Calzelunghe olandese

MADELIEF. Torna la Pippi Calzelunghe olandese
Dal 27 settembre in libreria I GRANDI, BUONI GIUSTO PER FARCI IL MINESTRONE.
Il pluripremiato autore GUUS KUIJER sarà in Italia ospite del Festival Tuttestorie

Torna Madelief, la travolgente e irresistibile protagonista della celebre serie per bambini di Guus Kuijer, tradotta per la prima volta in Italia da Camelozampa. Madelief. I grandi, buoni giusto per farci il minestrone, sarà in libreria dal prossimo 27 settembre. In occasione del lancio, l’autore nederlandese sarà in Italia, i prossimi 4 e 5 ottobre, ospite del Festival Tuttestorie.
Guus Kuijer, vincitore dell’Astrid Lindgren Memorial Award nel 2012, è autore de Il libro di tutte le cose (Salani), Premio Andersen 2010, e della serie di Polleke (Feltrinelli Kids). Madelief, considerata un “Dutch classic”, è la serie pluripremiata che l’ha consacrato al successo.

Kuijer racconta le avventure quotidiane di una bambina vera, con senso dell’umorismo, sincerità e uno sguardo disincatato al mondo degli adulti. Considerata la “Pippi Calzelunghe olandese”, Madelief è simpatica, curiosa, travolgente. Perde spesso la pazienza, non ha peli sulla lingua, difende i più piccoli dai prepotenti, non ha quasi mai paura di niente.

La serie di Madelief, un classico contemporaneo per ragazzi, riunisce gli “ingredienti” tipici di Kuijer: una protagonista femminile forte, autentica e dotata di uno sguardo acuto sulla realtà che la circonda; l’attenzione al sociale; l’ironia; la riflessione sul mondo degli adulti attraverso il punto di vista dei bambini; la capacità di parlare di temi “grandi” con semplicità, ma senza semplificazioni. Fin dalla sua uscita in Olanda è stato un successo immediato, premiato con il prestigioso Gouden Griffel. Dai cinque romanzi di Madelief, tradotti in tutto il mondo, sono stati tratti anche film e una popolare serie televisiva per bambini. La serie, pubblicata a partire dal 1975 e tuttora ristampata, non era mai stato tradotta in Italia. Camelozampa la sta portando per la prima volta ai lettori italiani, a partire dal primo volume uscito lo scorso anno, Madelief. Lanciare le bambole.

Madelief può contare sulla traduzione di Valentina Freschi, che ha già dato voce a Guus Kuijer traducendo in italiano, per Feltrinelli Kids, i cinque romanzi della serie di Polleke, a partire da Per sempre insieme, amen.
A dare un volto a Madelief e ai suoi amici tornano inoltre le briose illustrazioni di Marta Baroni, create appositamente per l’edizione italiana.

La serie di Madelief è inoltre ad alta leggibilità: utilizza infatti il Font EasyReading®, carattere ad alta leggibilità anche per chi è dislessico, oltre ad appropriati accorgimenti per rendere più facile la lettura per tutti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...