Bisonte cerca un nido

BISONTE CERCA UN NIDO


NON SEMPRE I BAMBINI VOGLIONO ANDARE A DORMIRE. BISONTE INVECE, IL SIMPATICO PROTAGONISTA DI QUESTO RACCONTO, SOGNA IL LETARGO CON TUTTE LE SUE FORZE. RIUSCIRÀ NELL’IMPRESA? UN RACCONTO ECOLOGICO E POETICO
 
L’inverno è ormai alle porte. Un giorno Bisonte incontra Orso. «Tu che fai durante l’inverno?», chiede il Bisonte all’amico. Orso, quando arriva il freddo, cade in un lungo e profondo sonno. I Tukoni, le magiche creature del bosco che vegliano su tutti gli animali, preparano una bella tana per
lui e Orso schiaccia un lungo pisolino fino a primavera, quando i Tukoni vanno a risvegliarlo. Non sembra affatto male come idea, meglio che procurarsi cibo al freddo, sotto la neve come tutti gli inverni, pensa Bisonte. Così anche lui decide di andare in letargo. Ma, a quanto pare, i Tukoni sono molto indaffarati, devono mettere a dormire un sacco di animali. Sono alle prese con cuscini, coperte, materassi. Troveranno un minuto anche per Bisonte? Lui intanto ce la mette tutta per trovare una tana, un nido, un rifugio. L’impresa si rivela ardua. Ma sarà poi così bello dormire tutto l’inverno?
 
UNA STORIA MOLTO DIVERTENTE CHE ACCOMPAGNA I BAMBINI TRA GLI ABITANTI DI UNA FORESTA UN PO’ SPECIALE. INSIEME AI TUKONI, CREATURE FANTASTICHE, A VOLTE UN PO’ GOFFE E SBADATE, CREATE DALL’ARTISTA E DESIGNER UCRAINA OKSANA BULA

http://www.jacabook.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...